La procedura diagnostica

La procedura diagnostica comprende:

l’anamnesi

Vengono raccolte direttamente dal paziente informazioni, notizie e sensazioni in relazione all'insorgenza del problema, località del dolore, ecc.

la palpazione del polso

Attraverso questa il terapista può conoscere le condizioni generali dell’organismo del paziente; in particolare sarà in grado di capire quale meridiano del corpo ha bisogno di cure.

l’ispezione

Osservazione dell’aspetto generale del paziente come il colorito del viso, le condizioni della lingua, gli atteggiamenti, così come il tono della voce.